Pubblicato il

Come rimuovere il vinile della moto?

Se decidi di rimuovere il vinile dalla tua moto, perché non ti piace più o perché è danneggiato, è importante tenere presente che si tratta di un adesivo molto potente.

Non rimuoverlo frettolosamente, perché puoi anche correre il rischio di rimuovere la vernice del serbatoio, i parafanghi e le altre parti verniciate.

Qualcosa che devi tenere a mente è che la vernice sotto il vinile non è stata esposta al sole, quindi è molto probabile che quando rimuovi l’adesivo la silhouette sia in un tono un po ‘diverso dalla vernice che era nell’aria .

Un altro dettaglio da considerare è che i vinili che provengono dalla fabbrica, in generale, vengono applicati prima di aggiungere la vernice della finitura finale. In questi casi, è consigliabile non rimuoverli, a meno che non si preveda di verniciare la motocicletta.

Se si utilizzano prodotti chimici per rimuovere il vinile, si corre il rischio di manipolare sostanze infiammabili e che possono in qualche modo influire sulla salute.

C’è un metodo più semplice per fare questo lavoro in sicurezza e ottenere un risultato impeccabile.

Qui ti diciamo, passo dopo passo, come rimuovere il vinile dalla tua moto in modo da poterlo fare come un professionista. Sei con noi?

 

Passi per rimuovere un vinile da moto

Per rimuovere il vinile della moto, è necessario disporre di una pistola termica, un dispositivo simile all’asciugacapelli, ma più potente.

Inoltre, se non sei sicuro di investire in una pistola termica, o semplicemente vuoi rimuovere un piccolo vinile, puoi provare prima un semplice asciugacapelli.

Con cautela, assicurarsi che il cavo di alimentazione della pistola termica o dell’asciugatrice non sia in contatto con l’acqua, poiché si potrebbe verificare un incidente con il contatto elettrico.

Una volta che la tua pistola termica o il tuo asciugacapelli sono pronti per l’uso, con grande pazienza e senza fretta, segui i passaggi descritti

 

Come rimuovere un vinile da motocicletta

  1. Applicare calore su un’area del vinile. Questo fa sì che la colla si allenti e perda la sua proprietà adesiva. Tenere il flusso d’aria puntato verso la stessa area per riscaldare bene il vinile.
  2. Molto delicatamente, ma con fermezza, sollevare uno degli angoli del vinile, se non si separa facilmente, sarà necessario continuare ad applicare calore finché non si riesce a farlo. In caso di utilizzo di una spatola, deve essere fatto di gomma o plastica, in modo da non graffiare la vernice sulla moto.
  3. Quando inizi a togliere il vinile della moto, fallo molto lentamente e applica aria calda costante. Se in qualsiasi momento trovi difficile continuare a decollare, fermati e applica più calore.
  4. Fai il processo a poco a poco, per assicurarti di rimuovere il vinile dalla moto e che il dipinto rimanga intatto.
  5. Quando finisci di rimuovere il vinile dalla moto, è importante pulire l’area con un panno morbido impregnato di alcool, per rimuovere le tracce di colla.

Con questi semplici passaggi e un po ‘di abilità, puoi ottenere il risultato desiderato.